BIOSPHERA GENESIS

THE LIFE CASING

Genesis è il modulo abitativo di quarta generazione sviluppato nell’ambito di Biosphera Project.

Un progetto che unisce le conoscenze dell’architettura a quelle della psico-fisiologia, della neurologia, della medicina e della biofilia con l’obiettivo di portare ad un nuovo livello l’esperienza emotiva del vivere grazie al contributo e all’integrazione delle diverse discipline.
The Casing Life: l’obiettivo è stato creare un vero e proprio contenitore di vita.

Le discipline del sapere umano al servizio dell’architettura

Le discipline della biofilia, della cronobiologia circadiana e della neurologia vengono utilizzate ed indagate per costruire gli ambienti del domani basandosi sul riflesso del costrutto esistente in natura, matrice primaria della nostra esistenza e fonte di vita.
Biosphera Genesis cerca e studia il rapporto con il nostro apparato sensoriale, porta aperta verso il mondo esterno, dialogando con il corpo umano in forma conscia e inconscia e studiando le risposte fisiche, psicologiche e neurologiche per comprendere meglio la reale efficacia delle tecnologie applicate.

Sensi, aria, luce, suoni, ambiente e benessere sempre monitorato

Il modulo abitativo Biosphera Genesis è un involucro altamente tecnologico e complesso dove ogni elemento costruttivo e tecnologico si integra con lo scopo di generare benessere vitale a partire dai sensi e da tutti gli elementi connessi alla vita.

Un progetto dove le tecnologie stesse dedicate ad un focus specifico si integrano interagendo tra loro.

I sensi al centro

… Aromaterapia, musicoterapia, cromoterapia, luci a controllo del ritmo circadiano, tecnologie di purificazione dell’aria mediante fotocatalisi o fitodepurazione, lampade con bioindicatori e superfici igroscopiche per il controllo attivo naturale dell’umidità interna, materiali a bassissima o nulla emissività, vernici antibatteriche/antivirali/autopulenti.

Le tecnologie per il controllo ambientale

Sistemi di climatizzazione in aggregato ipercompatto multifunzione con tecnologia di emissione in ambiente radiante idronico/elettrica (funzione di riscaldamento, raffrescamento, deumidificazione, produzione acqua calda sanitaria, free cooling, ventilazione meccanica controllata con recupero di calore ad altissima efficienza) congestione delle condizioni ambiente/uomo basate su Bioset, centraline di controllo ambientale sincronizzate con i sistemi di climatizzazione per la gestione automatica della qualità dell’aria, domotica estesa integrata e connessa uomo-ambiente a controllo vocale per il dialogo tra sistemi fotovoltaici, sistemi di accumulo dell’energia con batterie al sale riciclabili, sistemi di climatizzazione, sistemi di monitoraggio ambientale e funzioni regolazione ambient (luce,suono,schermi solari, telecontrollo, videosorveglianza, etc).

L’impatto emotivo

Il modulo Biosphera Genesis inoltre integra tecnologie di stimolazione dell’udito immersive con applicazione di sistemi ambisonics/binaurali per la percezione simulata di audio spaziale (qualità sonora e timbrica della scena acustica, forme e caratteristiche dell’ambiente, posizione e orientamento delle sorgenti) in grado di trasportare il nostro utente in ambienti naturali come foreste, cascate, spiagge e deserti senza muoversi; lo stesso sistema unisce inoltre la possibilità di utilizzare visori tridimensionali per abbinare l’esperienza visiva e trasmettere sensazioni esperienziali ad alto impatto emotivo.
Il percorso si dipana poi verso il mondo della progettazione basata su forme organiche e modelli frattali basati sulle forme scolpite da madre natura per stimolare il senso della bellezza e dello stupore.

Monitoraggio

Genesis è inoltre provvisto di un kit di analisi dei parametri vitali con monitoraggio remoto in telemedicina.
Coinvolgiamo vista, udito, olfatto, tatto termico e meccanico per monitorare l’interazione uomo ambiente e la reale influenza che esso ha sulle nostre risposte emotive.

L'edificio rigenerativo

Dalla Biofilia alla percezione di Rigenerazione

La Biofilia è la nostra innata attrazione per la vita e tutto ciò che la ricorda, è un processo che attiva l’attenzione involontaria spontanea e favorisce la rigenerazione dei nostri processi cognitivi.

Tanto più un ambiente rispetta il legame biofilico Uomo-Natura e riproduce forme, colori, pattern tipici dell’ambiente naturale, tanto più sarà percepito come rigenerativo.

Biosphera GENESIS e i 5 SENSI

1. Comfort Termico

Tatto termico e tatto meccanico: all’interno della nostra pelle abbiamo sensori destinati a riconoscere le sensazioni di caldo e freddo (tatto termico) e di pressione (tatto meccanico).

In Biosphera Home il benessere climatico estivo e invernale è ottenuto con un soffitto radiante realizzato da pannelli radianti prefabbricati in cartongesso.

Biosphera GENESIS e i 5 SENSI

2. Luce Rigenerante e Luce Naturale

La luce controlla e influisce numerose funzioni vitali, aspetti psicologici e fisiologici.

Il benessere visivo è, dunque, un elemento chiave della progettazione degli spazi, che in Biosphera seguono il Ritmo Circadiano – un ciclo della durata di circa 24 ore, orchestrato dall’alternanza della luce e del buio, che regola il livello di ormoni e la pressione sanguigna.

Biosphera GENESIS e i 5 SENSI

3. Percezione olfattiva e qualità dell’aria

La percezione olfattiva all’interno di Biosphera Home è stata sviluppata scegliendo l’essenza di Cirmolo: le pareti e alcuni degli arredi sono di legno di Cirmolo, che ha un effetto di azione antibatterica e proprietà defaticanti del sistema cardiaco umano, influendo sulla qualità del sonno.

L’inquinamento è un argomento fondamentale per la salute.
L’aria all’interno del modulo è in costante monitoraggio, completamente automatizzata e in grado di rilevare la presenza di specifici inquinanti, fornendo allarmi in caso di sovraesposizione.

Biosphera GENESIS e i 5 SENSI

4. Il comfort acustico

L’ambiente in cui viviamo è pieno di suoni e rumori, ma non tutti i suoni sono “positivi”, per questo motivo è opportuno isolarsi. Nel tempo è nata l’esigenza di progettare gli edifici per garantire il riposo, la privacy ed un ambiente ideale dal punto di vista acustico.

Nel progetto Biosphera si è cercato di raggiungere un elevatissimo grado di isolamento acustico utilizzando molti strati di materiali leggeri e termici, che fossero anche di origine naturale e riciclabili.

Biosphera GENESIS e i 5 SENSI

5. Percezione Neurologica

Il processo neuroscientifico applicato su Biosphera si focalizza sulla misurazione delle variabili come la temperatura, la luminosità, l’acustica e la ventilazione. Queste sono costantemente regolate e calibrate in maniera tale da non provocare mai fastidi e situazioni che possono generare stress e discomforto.